Normativa - Sportello Unico per le Attività Produttive

Legge 15 Marzo 1997, n. 59

"Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle Regioni ed Enti Locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa" pubblicata sulla GU n. 63 del 17 marzo 1 997.

L'indirizzo dato dal legislatore delegato alla riforma della Pubblica Amministrazione con il DLgs 112/98 che prevede lo Sportello Unico e, successivamente, con il Regolamento attuativo (DPR 447/98) modificato dal DPR 440/2000, evidenzia una sensibilità particolare per la semplificazione dei processi e degli approcci a favore della PMI, delle attività agricole, commerciali ed artigiane, turistiche ed alberghiere. Oltre a queste, peraltro, rientrano negli ambiti di competenza dello Sportello Unico anche i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari e i servizi di telecomunicazione.

Circolare del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 luglio 1999
"Criteri per l'applicazione delle disposizioni di cui al decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, e al decreto del Presidente della Repubblica 20 ottobre 1998, n. 447, in materia di sportello unico per le attività produttive".

Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n.112
"Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti Locali, in attuazione del capo 1 della Legge 15 marzo 1997, n. 59"

Decreto Presidente della Repubblica 20 ottobre 1998, n. 447 come modificato dal Decreto Presidente della Repubblica 7 dicembre 2000, n. 440.
"Regolamento recante norme di semplificazione dei procedimenti di autorizzazione per la realizzazione, l'ampliamento, la ristrutturazione e la riconversione d'impianti produttivi, per l'esecuzione di opere interne ai fabbricati, nonché la determinazione delle aree destinate agli insediamenti produttivi, a norma dell'articolo 20, comma 8, della Legge 15 marzo, n. 59"

Legge 241/90
"Legge 7 agosto 1990 n. 241, come modificata dalla Legge 24 novembre 2000 n. 340": Art 19, come modificato dal D.L. 138/2011, convertito in Legge n 148 del 14/09/2011.  

Accordo relativo allo sportello unico
"Accordo relativo allo sportello unico ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 tra governo, regioni, province e comunità montane, siglato il 1° luglio 1999"

Circolare n. 2919/6104 del 1°/5/2000
"Concernente le direttive sui rapporti tra Comandi Provinciali Vigili del Fuoco e Sportelli Unici"

Direttiva Servizi ( Direttiva 2006/123/CE ). Cosiddetta Direttiva Bolkestein.

Protocollo d'intesa del 28/02/2008.

Legge 6 agosto 2008, n. 133
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria", come modificato dal D.L 13/05/2011, n° 70, come convertito in Legge 12/07/2011, n°106, Art 6.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 7/09/2010, n° 159.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 7/09/2010, n. 160

LEGGE 5 aprile 2011, n. 5. (REGIONE SICILIANA)

D.L. 13 maggio 2011, n. 70, convertito in Legge 12 luglio 2011, n. 106, recante ?Semestre Europeo, Prime disposizioni urgenti per l?economia, artt. 3, 5, 6, modificativi e integrativi della Legge 6 agosto 2008, n. 133

D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151, Regolamento recante la semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi

D.L. 13 agosto 2011, n. 138, Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e lo sviluppo, art. 3, come convertito in Legge n. 148 del 2011

CIRCOLARE INTERMINISTERIALE (MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI-UFFICIO LEGISLATIVO MINISTRO PER SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA) DEL 28 SETTEMBRE 2011 recante la individuazione delle criticità emerse in sede di ?cabina di regia? di cui all?art. 11 del D.P.R. n. 160/2010, in tema di raccordo fra le Istituzioni e il monitoraggio sistematico

 

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI del 22 luglio 2011, pubblicato sulla G.U. n. 267 del 16 novembre 2011

Comunicazioni con strumenti informatici tra imprese e amministrazioni pubbliche, ai sensi dell'articolo 5-bis del Codice dell'amministrazione digitale, di cui al D. Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 e successive modificazioni. 

Legge 12 novembre 2011, n. 183, art. 14

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2012)

DECRETO INTERMINISTERIALE (MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA) 10 NOVEMBRE 2011.

Misure per l'attuazione dello Sportello Unico per le Attività Produttive  Suap di cui all'articolo38, comma 3-bis del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n.133.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 19 OTTOBRE 2011, n.227.

Regolamento per la semplficazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale

lg.24.03.2012  N.27, in G.U.S.O. n.53, ALL.alla G.U. n.71 del 24.03.2012 di conv.al D.lg n1/2012, in materia di liberalizzazioni.